Cicerone

Pubblicità

Sharing is caring!

Pubblicità

CICERONE
Quadro storico
1.      Catilina nel 66 a.C. si propone come console  è gli si oppone Cicerone e l’ intera classe oligarchica.
2.      Nel 63 a.C. Catilina ripresenta la propria candidatura èCicerone e una serie di brogli lo fermano.
3.      Crasso e Cesare erano alleati del carismatico Catilina
4.      1° congiura di Catilina è Il piano era quello di assassinare diversi senatori come gesto simbolico; esso però non viene concretizzato.
5.      Catilna ritorna con un programma più radicale.
6.      Nel 63 a.C. Catilina si candida per la terza volta al senato per le elezioni dell’ anno successivo.
7.      2° congiura di Catilina è Cicerone riesce a contrastarla e Catilina viene allontanato dalla città.
8.      Catilina prepara un esercito per riattaccare Roma.
1. Rifiuto del moralismo di Catone è il moralismo in politica è spesso deletorio
“Ma Catone m’incalza con stoica severità: egli nega sia onesta cosa conquistarsi il favore altrui con l’esca del cibo, nega sia lecito corrompere coi divertimenti il giudizio degli elettori nel conferimento delle cariche pubbliche”
2. Situazione critica ènecessità di avere fin da subito due consoli dei quali uno particolarmente forte, come Murena e al contrario di Sulpicio.
“… Quanto sia necessario alla salute pubblica che all’inizio dell’anno nuovo siano in carica entrambi i consoli. “
“…Nell’ora del più grave pericolo. All’ora, quando il bene di tutti reclamava energia e durezza…”
3. Boio elettorale è Murena viene condannato sotto l’accusa di brogli elettorali, per questo si svolge il processo.
“Tu denunci un broglio: ed io neppur voglio difendermi. Tu mi rinfacci di difendere quel reato, che con l amia stessa legge ho colpito. Ma io ho colpito il broglio non nell’innocenza; e sarò con te, se mi vuoi, a perseguirlo, ove esista.”

 

WebRep
Valutazione generale
Questo sito non è stato ancora valutato
(non ci sono abbastanza voti)
Pubblicità
shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: