Corso di FrontPage Salvare il file

Salvare il file


E’ arrivato il momento di salvare il nostro documento.

Ti consigliamo di salvare il file ad ogni successiva operazione, perché in caso di imprevisti il documento non rischi di essere perso.

Questa procedura può essere eseguita in due modi:

1. Fare i soliti passaggi, per reperire la chiamata “Salva” o “Salva con nome…”, in questo caso File > Salva, se invece hai fretta usa la seconda modalita’ (consigliata).

Il secondo modo è quello di andare a reperire il comando Salva/Salva con nome… dalla barra degli strumenti standard, cliccando sull’icona , dopo aver cliccato su quest’icona o aver scelto il comando da menu verra’ visualizzata una finestra di dialogo per l’indicazione del nome e del percorso in cui salvare il file.

Nel nostro esempio abbiamo salvato il file sotto la cartella “D:WEB”, con il nome “home.htm”. Nel tuo caso potrai selezionare a piacimento i parametri.

NB. la prima volta che compi l’operazione salva, usa “Salva” o “Salva con nome…..” è indifferente infatti l’uso dell’una o dell’altra. Entrambe generano il medesimo risultato. Per le operazioni successive, invece, una differenza esiste: se selezioni la voce “Salva” il documento verrà sovrascritto senza altre operazioni, ma se selezioni la voce Salva con nome… ti verrà di nuovo chiesto di inserire il nome e il percorso, e il file non verra’ automaticamente sovrascritto. In questo modo se salvi con un altro nome il file presente rimane invariato ed un altro, di diverso nome, viene creato nella directory specificata.