DIVINA COMMEDIA – PARADISO – Canto VII

Sharing is caring!

CANTO VII
Nel cielo di Mercurio
Incontri » no
Riassunto e tematiche:
    Giustiniano, finito il suo racconto, intona un inno di lode a Dio, poi si dilegua insieme alle altre anime
    Dante esita ad interrogare di nuovo Beatrice, intimorito dalla reverenza che nutre per lei
» lei però sa già il suo dubbio: in che senso Dio si è vendicato?
    Risposta di Beatrice » la necessità della redenzione viene dimostrata argomentativamente
                                    » argomenta perché Dio si è incarnato
» Dio ha creato Adamo con amore e la speranza che non fallisse, cioè che usasse bene la sua libertà
» ma l’uomo ha tradito Dio e lo ha rifiutato » che cosa può compensareuna colpa così enorme e grave?
» l’uomo avrebbe dovuto innalzarsi da sé al livello di Dio per poter compensare questa decadenza
»ma l’uomo, con le sue sole forze, è limitato e non sarebbe mai riuscito
» Dio doveva trovare un modo per elevare l’uomo a sé » si abbassa lui al livello dell’uomo
» allora Dio decide di incarnarsi » assume la natura umana per far assumere all’uomo la natura divina
                                                    » si incarna per vendicare il grave peccato originale
» si incarna per restituire Dio all’uomo » restituisce la possibilità di uscire da questa ingiusta relazione
    La vendetta non è qui intesa come la legge del taglione » è la giustizia del tribunale

» vendetta come giusto compenso di una colpa grave
shares