ESAME DI STATO DI ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE


   -   2003

Indirizzo: PROGRAMMATORI
CORSO DI ORDINAMENTO
Tema di: INFORMATICA GESTIONALE

 

Le potenzialità offerte dalla diffusione della telematica sono state colte anche dalle aziende di credito al fine di rendere più efficace e più economica la gestione delle attività bancarie. Il candidato, dopo aver illustrato e commentato le più significative procedure telematiche del settore, svolga il seguente caso.

Un istituto di credito intende istituire un servizio on line attraverso cui i clienti possano acquisire informazioni, operare su conti correnti, effettuare pagamenti e gestire titoli. Il servizio deve prevedere, fra le altre, le seguenti funzioni:

 

  1. creazione e gestione di un archivio che fornisca informazioni sull’andamento dei titoli,
  2. visualizzazione e stampa dell’estratto conto,
  3. gestione dei mandati di pagamento.

     

Il candidato, dopo aver:
 

  • indicato le caratteristiche dell’applicativo che intende utilizzare,
  • ipotizzato e rappresentato lo schema generale della procedura,
  • indicato come intende organizzare i dati,

sviluppi uno dei seguenti punti in un linguaggio a sua scelta e con dati opportunamente assunti.

  1. Produrre la stampa dell’estratto conto.
  2. Visualizzare l’andamento di un titolo in un certo periodo.
  3. Realizzare le pagine Web idonee a presentare i servizi offerti dalla banca.

 


Durata massima della prova: 6 ore.
È consentito soltanto l’uso della calcolatrice non programmabile.
Non è consentito lasciare l’Istituto prima che siano trascorse 3 ore dalla dettatura del tema.