Fobia Brunetta

Se per caso incominciano a circolare anche nella vostra scuola i soliti “esperti” che vi dicono che nel giro di pochi anni tutti gli insegnanti saranno valutati, e saranno divisi in tre fasce, e se un docente rimane per due anni nella fascia C (la più bassa, senza incentivi economici aggiuntivi) poi viene licenziato, tranquillizzatevi.

Questa “psicosi” è utile solo a chi vuole ancora una volta appiattirci, considerarci tutti alla stessa stregua, burattini di una macchina statalista, portavoce di un sistema ramificato e squallidamente incolore.

Purtroppo, comunque, loro sicuramente riusciranno ad ostacolare il cambiamento, la differenziazione, il merito, la performance, perché nella scuola italiana questi concetti faranno moltissima fatica ad affermarsi.

Luigi Gaudio