Fonti di energia alternative al petrolio.

Pubblicità

Sharing is caring!

Pubblicità

 tema svolto

L’Italia e tutto il Mondo attuale dipende dal petrolio. Le riserve disponibili e le previsioni dei fabbisogno petrolifero mondiale futuro suggeriscono che l’umanità abbia urgentemente bisogno di trovare fonti alternative di energia. Secondo me bisogna cercare nuove risorse per attingere l’energia pulita per tre motivi. In primo luogo, il petrolio è molto costoso per i costi di estrazione e di lavorazione. Pensiamo ad esempio alla benzina, e a come ci vogliano molti processi di raffinazione per giungere a quest’ultima. In secondo luogo, questa fonte di energia produce inquinamento atmosferico e tossicità di alcuni suoi derivati. Infine’il petrolio è molto dannoso in caso di rischi ambientali e geologici. Qualcuno, a questo proposito, potrebbe obiettare che il petrolio è utile e le riserve mondiali di greggio ammontano a circa 700 miliardi di barili inoltre è l’unico capace di soddisfare il fabbisogno mondiale. Ma queste sono falsità in quanto allo stato attuale l’unico combustibile alternativo al petrolio, capace di soddisfare l’enorme fabbisogno energetico della società moderna, resta il carbon fossile, disponibile in tutto il mondo in quantità relativamente abbondanti. In conclusione di ciò resta da dire che il petrolio è una di quelle fonti, insieme all’energia nucleare, che sarebbe meglio non utilizzare.

Luca Barbaglia

Pubblicità

Un pensiero riguardo “Fonti di energia alternative al petrolio.

I commenti sono chiusi

shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: