GUIDA ALL’ESAME ECDL

Pubblicità

Sharing is caring!

Pubblicità

per la patente europea del computer EXCEL

ESERCIZIO CONCLUSIVO

Alla fine del nostro corso, ho messo on-line un lavoro molto simile a quello che faccio ogni volta che devo prepararmi ad uno scrutinio. Certo, gli accenni a pivot, macro e database sono stati interessanti, ma occorre ora ritornare a quello che rappresenta la gran parte delle richieste in sede di esame: formattazione, formule, funzioni e grafici.

Immagina quindi di essere un professore come me. È finito il quadrimestre e devi farti un prospetto dei voti della tua classe Prima T. Non preoccupatevi! La classe è puramente immaginaria, e lo capirete anche dai cognomi degli alunni. Alla fine del lavoro vorresti esporre un grafico per far vedere ai ragazzi i progressi ottenuti nel corso del quadrimestre, relativamente alle prove scritte (solo perché c’è stato un miglioramento, altrimenti forse sarebbe controproducente!).

1.      Apri il file “voti prima T” dalla casella Excel del tuo floppy disk

2.      Sposta tutto il contenuto dei voti due righe sotto e ridimensiona le colonne in modo che siano visibili tutte le parole

3.      Salva con il nome “Mio prospetto” nella stessa cartella del foglio.

4.      Scrivi nella cella D1 “Prospetto dei voti – primo quadrimestre” con il carattere BOOKMAN OLD STYLE, dimensione 11

5.      Scrivi nella cella I1 “- classe Prima T -” con il carattere BOOKMAN OLD STYLE, dimensione 11

6.      Scrivi nella cella A2 “ALUNNI” con il carattere CENTURY GOTHIC, dimensione 36, allineato a sinistra

7.      Scrivi nella cella D2 “ITALIANO” con il carattere CENTURY GOTHIC, dimensione 36, allineato a sinistra

8.      Scrivi nella cella I2 “MEDIE” con il carattere CENTURY GOTHIC, dimensione 36, allineato a sinistra

9.      Applica i bordi, escludendo la prima riga, alla tabella, in modo da incorniciare i dati relativi agli alunni, all’italiano e alle medie. Alla fine avrai tre riquadri. Controlla che i bordi siano visibili anche tramite anteprima di stampa. Se ciò non fosse, ridimensiona le colonne. 

10.  Inserisci in fondo alla tabella, nella casella A28, la parola medie, con il carattere ARIAL, dimensione 10, in corsivo

11.  Rinomina il testo nella cella C3, da “tema” a “tema1”

12.  Rinomina il testo nella cella E3, da “tema” a “tema2”

13.  Calcola la media dei voti scritti del primo alunno. Tieni presente che le prove scritte sono solamente “tema 1”, “riassunto” e “tema2”. Il risultato deve comparire nella cella I4

14.  Copia e incolla la formula per il calcolo della media nelle celle sotto la I4 (I5, ecc… fino a I27)

15.  Calcola la media dei voti orali del primo alunno. Tieni presente che le prove orali sono solamente “antologia”, “epica” e “grammatica”. Il risultato deve comparire nella cella J4

16.  Copia e incolla la formula per il calcolo della media nelle celle sotto la J4 (J5, ecc… fino a J27)

17.  Calcola la media dei voti del tema uno, da C4 a C27. Il risultato deve comparire nella cella C28, in corsivo

18.  Copia e incolla la formula per il calcolo della media nelle celle a destra della C28 (D28, ecc… fino a J28), sempre in corsivo

19.  Fai in modo che anche la riga 28 si trovi dentro i bordi precedentemente formattati.

20.  Crea un grafico “istogramma cilindrico non in pila” (attento NON SEMPLICEMENTE ISTOGRAMMA!!!).

21.  Inserisci solo i dati delle medie dei tre compiti in classe (i voti scritti). IN pratica si tratta solo delle caselle C28, D28 ed E28 nella finestra “serie” (ignora la finestra “intervallo dati)

22.  Per distanziare i cilindri farai in modo che ci sia una sola serie

23.  Inserisci il seguente titolo, nel carattere ARIAL dimensione 12: “Italiano scritto Prima T – primo quadrimestre”

24.  Inserisci la parola “compiti”, come titolo nell’asse delle x

25.  Inserisci la parola “media voti”, come titolo nell’asse delle z

26.  Togli l’eventuale legenda

27.  Chiedi di salvare il grafico non all’interno del “foglio 1”,ma come “grafico1”

28.  Sposta i fogli di lavoro in modo che “foglio1” preceda “grafico1”

29.  Apri il file “voti1t”  e confrontalo con il tuo lavoro

30.  Chiudi Excel

Buon lavoro.

Il corso di Excel è terminato: se vuoi tornare alla schermata iniziale dei corsi ECDL clicca qui

Pubblicità
shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: