Il bullismo è un male sociale


Tripodi Alessandro Classe Prima H

il bullismo è una cosa spregevole perché si tratta di usare prepotenza con i più deboli.

C’èra  un banbino di nome Giacomo che era sfruttato da quelli grandi, mentre con la sua fidanzata camminavano nella strada e incontrarono alcuni bulli .

Giacomo e la sua fidanzata si nascosero dietro una casa, ma, il bullo li vide e se la prese con il fidanzato e gli diede i soldi è se ne andò via . 

Tripodi Alessandro Classe Prima H

torna all’indice del Giornalino d’Istituto del prof. Natale Todaro e dei suoi alunni della Scuola Media G. Capua di Melicuccà di Reggio Calabria, disponibile anche in formato compresso zip