L’amicizia secondo noi – di Edoardo e Marco

 

Non tutte
le grandi amicizie iniziano appena ci si incontra, ma quando ci si impara a
conoscere realmente. Bisogna avere il tempo di trovare passioni in comune e di
cominciare a fidarsi dell’altro; una volta fatto ciò, un’amicizia si può
definire reale.

Ne abbiamo avuto la prova proprio perché tra noi due scrittori dell’articolo si
è instaurato un rapporto molto forte, anche grazie allo stesso genere musicale
che entrambi ascoltiamo. Oltre a questo,  c’è bisogno di accettare gli
eventuali difetti di un amico che potrebbero incidere sul rapporto di amicizia
e trovare i lati positivi del carattere di ognuno. Talvolta può succedere che
due persone o più che inizialmente non vanno d’accordo, con il passare del
tempo, stringano un legame affettivo molto forte; o come molto spesso accade,
si trovino in disaccordo su alcuni argomenti arrivando poi a litigare, ma se un
rapporto è realmente stretto, si riesce a chiarire la situazione
parlando,  esprimendo le proprie opinioni e  rispettando l’altro. L’aspetto
più importante in un’amicizia è essere sempre sincero con l’altro: se si ha
qualcosa da dire o da criticare,  deve essere sempre detta con onestà,
altrimenti si tradisce la fiducia. Secondo noi, se si rispettano queste
“regole” , un’amicizia può durare per molto tempo e anche se ci si allontana e
non ci si vede spesso,  il rapporto rimane lo stesso, intatto e genuino.
EDOARDO
E
MARCO
CLASSE
TERZA  A SCUOLA SINOPOLI FERRINI DI ROMA