La conclusione del romanzo L’uomo che guardava passare i treni di Georges Simenon