La fila dei numeri – filastrocca della maestra Marzia Cabano

La fila è lunga

Uno, nessuno, centomila,
dei numeri è lunghissima la fila!
Corto, lungo, alto, basso, piatto,
con i confronti io divento matto!
È bello contare, è bello misurare,
aggiungere, togliere e poi ricontare…
Fino a quando davvero non mi stufo,
io conto tutto, anche in cielo gli ufo:
uno! Due! Tre! Li vedi pure te?
Sono là , tra le nuvole ed il monte
e l’arcobaleno lo usan come ponte!

Marzia Cabano