La meridiana

Sharing is caring!


istruzioni per costruire una meridiana

1. Su un cartoncino disegna un cerchio aiutandoti con un piatto. Ritaglialo, coloralo e disegna un sole al centro.
2. Incolla un bel pezzo di gomma adesiva rimovibile, al centro, tale da sorreggere una cannuccia tagliata a metà.
3. Ora metti il cartoncino all’aperto, in un posto che rimane esposto al sole per tutta la giornata.
4. Con una riga traccia una linea in corrispondenza dell’ombra della cannuccia e scrivi a fianco l’ora esatta.
5. Traccia la posizione dell’ombra ad intervalli di un’ora. Noti niente riguardo alla lunghezza delle linee ?

Che cosa è successo?

La rotazione della Terra fa sembrare che il sole si muova: prima e dopo mezzogiorno l’ombra è più lunga perché il sole è più basso nel cielo, mentre a mezzogiorno, quando è nel punto più alto, l’ombra è più corta. Naturalmente questa meridiana fatta in “casa” non è molto accurata . Quelle che si usavano prima dell’invenzione dell’orologio erano molto più precise perché l’inclinazione dell’asta (detta gnomone) variava a seconda del periodo dell’anno e del posto in cui si viveva.

Le immagini

Paola Viale

Paola Viale

Insegnante di scuola primaria in Liguria

shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: