LE REGOLE DI RIAGGIUSTAMENTO – morfologia e fonologia

Morfologia e fonologia: regole di riaggiustamento

Quando le regole morfologiche combinano più forme libere o una forma libera e una legata possono essere necessari dei riaggiustamenti fonologici

  1. Cancella la vocale finale della prima parola
  2. Riaggiusta la vocale finale di parola in composizione con una forma legata: se la forma legata è di origine greca la vocale finale diventa una o, altrimenti se è di origine latina diventa una i (es: agricolo)
  3. Riaggiustamento che riguarda casi di allomorfia (es: amico-amici)
  4. Sporadici casi di inserimento (es: gas-gassoso)