LESSICO CONDIVISO E CORRISPONDENZE FONOLOGICHE

LESSICO CONDIVISO E CORRISPONDENZE FONOLOGICHE

Lessico condiviso/lessico in comune = la percentuale di lessico che le due lingue condividono per averla ereditata dalla lingua madre comune

Es: somiglianza tra italiano e spagnolo (che hanno entrambe come lingua madre il latino)

→ lessico condiviso/in comune = quella percentuale più o meno elevata di voci che si corrispondono nelle due lingue → ma non basta

Chanter |  cantare → in francese [k] davanti ad [a] diventa [Å¡], mentre davanti a [o] e [u] rimane [k] come in couleur, “colore”

Cheval   |  cavallo   â†’ [Å¡] è seguita da e ma è un espediente grafico che pronunciato è [É™], quindi deduciamo che in francese [a] si indebolisce in [É™] se

  1. Non porta l’accento
  2. Si trova in sillaba aperta

→ la loro parentela è rafforzata da corrispondenze sistematiche, tali da rivelare a volte identità formale anche quando a prima vista non sembra

     esserci una corrispondenza

Es: da caule[m] latino → francese: *caou > *chaou > chou

                                        → italiano: cavolo