O Signore, mio Dio, com’è grande

Pubblicità

Sharing is caring!

Pubblicità

O Signore, mio Dio, com’è grande

SALMO 8 – O SIGNORE, MIO DIO

Vico Cazzaniga / Jacques Gelineau

 

O Signore, mio Dio, com’è grande

il tuo nome su tutta la terra;

 

Sopra i cieli si leva il tuo splendore

celebrato da voci di bambini

che piccoli hai scelto a tua difesa

per confondere e umiliare i tuoi nemici.

 

Guardo i cieli che hai costruito,

la luna e le stelle che vi hai posto.

Chi è mai l’uomo, ché di lui ti rammenti,

e i suoi figli, perché li soccorra?

 

Lo hai fatto simile a un Dio,

lo hai riempito di gloria e di splendore,

perché fosse signore del creato

ogni cosa gli hai sottomesso.

 

È padrone di mandrie e di greggi

e di tutte le bestie selvaggi

è padrone degli uccelli dell’aria

e dei pesci guizzanti per le acque.

 

Gloria al Padre onnipotente,

al suo Figlio, nostro Signore,

allo Spirito che viene in ogni cuore,

per i secoli dei secoli. Amen.

Pubblicità
shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: