Petrarca e la primavera

Sharing is caring!

Analisi: Petrarca e la primavera (Zephiro torna, e ‘l bel tempo rimena, CCCX)

Obiettivi:

  • comprendere il significato del sonetto
  • individuare la struttura sintattica del sonetto e coglierne il significato
  • analizzare lo stile

Valutazione:

  • comprensione del significato p. 3
  • analisi stilistica p. 3
  • collegamenti con la vita e la poetica del Petrarca e con altri componimenti poetici p. 2
  • correttezza e proprietà  p. 2

Tempo: 4 ore; spazio: 4 colonne di foglio protocollo diviso a metà

Traccia:

In primavera la natura rinasce sotto gli auspici di Venere, la dea dell’amore; ma lo stato d’animo del Petrarca, doloroso e nostalgico, non è in sintonia con la gioia e la festa della natura. Analizzate questo conflitto nello stile della composizione facendo riferimento anche a eventuale corrispondenza con vostri sentimenti analoghi di frattura fra circostanze esterne liete e stato d’animo triste.

Zephiro torna, e ‘l bel tempo rimena,                             Zephiro: vento primaverile

e i fiori et l’erbe, sua dolce famiglia,

et garrir Progne et pianger Philomena,                          Progne: la rondine; Filomena: l’usignolo

et primavera candida et vermiglia.

Ridono i prati, e ‘l ciel si rasserena;

Giove s’allegra di mirar sua figlia;                                  Venere è la figlia di Giove

l’aria et l’acqua et la terra è d’amor piena;

ogni animal d’amar si riconsiglia.

Ma per me, lasso, tornano i più gravi

sospiri, che del cor profondo tragge

quella ch’al ciel se ne portò le chiavi;

et cantar augelletti, et fiorir piagge,

e ‘n belle donne honeste atti soavi

sono un deserto, et fere aspre et selvagge

Percorso consigliato:

  • fare la parafrasi e l’analisi metrica
  • individuare la costruzione sintattica della prima quartina e il suo ritmo
  • individuare la costruzione sintattica della seconda quartina
  • perché c’è uno stacco forte fra le quartine e le terzine?
  • individuare gli enjambements nelle terzine e spiegare la contrapposizione con l’equilibrio fra metro e sintassi delle quartine
  • collegare il tema della rinascita primaverile con altri componimenti noti
  • riflessione personale

Svolgimento dell’analisi testuale

Maria Luisa Torti

fonte: http://www.mlt.it/collegamenti/terza/italian3/anal3/Petrarca%20e%20la%20primavera.htm

Audio Lezioni su Francesco Petrarca del prof. Gaudio

Ascolta “Francesco Petrarca” su Spreaker.

shares