PROGRAMMA DI FISICA

Sharing is caring!


classe quinta

OBIETTIVI DISCIPLINARI:

CONOSCENZE:

Lo studente deve conoscere:

¨ definizioni, teoremi fondamentali, argomenti dell’elettromagnetismo;

¨ terminologia scientifica e lessico specifico;

¨ applicazioni immediate dei teoremi principali.

 

COMPETENZE:

Lo studente deve essere in grado di:

¨ esporre con appropriata terminologia le definizioni e i teoremi fondamentali dell’elettromagnetismo;

¨ applicare i teoremi per la  risoluzione di esercizi immediati;

¨ leggere, analizzare e interpretare i testi proposti;

¨ adoperare gli strumenti propri della fisica per spiegare i fenomeni dell’elettromagnetismo.

 

CAPACITA’:

Lo studente deve essere capace di:

¨ analizzare criticamente, sintetizzare e guardarsi da facili e false deduzioni;

¨ collegare i contenuti disciplinari ad altre discipline.

 

CONTENUTI DISCIPLINARI

§ Carica elettrica e legge di Coulomb

§ Campo elettrostatico

§ La conduzione nei solidi

§ Campo magnetico

§ Moto di cariche elettriche in un campo magnetico

§ Induzione elettromagnetica Equazioni di Maxwell e onde elettromagnetiche

§ Relatività ristretta: brevi cenni

§ Le particelle e le loro interazioni

 

SPUNTI PER AGGANCI INTERDISCIPLINARI:

§ Le onde elettromagnetiche e la cosmologia (collegamento con Scienze)

§ Il magnetismo (collegamento con Scienze);

§ La fisica delle particelle e la nascita del C.E.R.N. dopo la seconda guerra mondiale (collegamento con Storia ed Educazione Civica)  

 

METODOLOGIE

Si è preferita la lezione frontale per i teoremi e spiegazioni degli argomenti.

E’ stata proposta qualche semplice esperienza di elettrostatica e sui circuiti elettrici.

 

MATERIALI DIDATTICI

Testo adottato:

Caforio – Ferilli

“Physica”    ed. Le Monnier

 

Testi di cui è stata proposta la lettura relativamente agli argomenti intedisciplinari:

E. Amaldi

“Dalla via Panisperna all’America” (la fisica italiana nel periodo della 2^ guerra mondiale, la nascita della fisica delle particelle e del C.E.R.N.: collegamento con Storia ed Educazione Civica)

Materiale (fascicoli e libretti) distribuito dal C.E.R.N. (la fisica delle particelle e le ipotesi sulle origini dell’universo: collegamento con Scienze)

 

TIPOLOGIA DELLE PROVE DI VERIFICA UTILIZZATE

¨ Verifiche orali.

¨ Brevi verifiche scritte di applicazione immediata delle regole.

¨ Verifiche su argomenti interdisciplinari (simulazioni di terza prova). 

shares