Relazione causa effetto nell’analisi del periodo: causali conclusive e consecutive