Relazione finale del prof.Gaudio

Fine anno scolastico 2006-2007

Il lavoro nelle tre classi, 2aF, 4aF e 5aF, si è svolto in modo sereno e collaborativo. Sono state attivate iniziative di coinvolgimento degli alunni, in particolar modo il podcast di classe, con le registrazioni, e, in alcuni casi, i video prodotti dai ragazzi su argomenti di approfondimento, in modo individuale o a gruppi. Le lacune che si sono evidenziate nel corso delle verifiche sono state generalmente colmate tramite un recupero in itinere in classe, cioè il professore si è fermato a rispiegare gli argomenti in cui si sono evidenziate problematiche di apprendimento. Tutto questo anno scolastico, a causa anche delle registrazioni in classe delle lezioni, si è caratterizzato per una valorizzazione dei momenti specifici dell’apprendimento scolastico, cioè la lezione dell’insegnante, coadiuvata dall’apporto costruttivo degli studenti, realizzatosi tramite interventi o domande. Nelle verifiche si è puntato più sull’interrogazione orale che sui test o prove oggettive, anche per stimolare gli alunni ad esporre in modo ordinato ed efficace. Per quanto riguarda i laboratori, abbiamo usato quello di informatica, soprattutto per l’apprendimento di nuovi strumenti, quali il programma “goldwave” per modificare i file audio e “windows movie maker” per creare file video. In aula video con la 2aF abbiamo visto insieme una videocassetta sulla vicenda umana di Don Pino Puglisi e con la 5aF una videocassetta di Roberto Benigni di lettura e commento dell’ultimo canto del Paradiso di Dante. Buono è stato anche il rapporto interpersonale con gli alunni, che hanno sempre comunicato con il docente in modo aperto e cordiale, senza contrapposizioni e mancanze di rispetto reciproco.

Magenta, 20 giugno 2007

Prof. Luigi Gaudio

_______________