Segnali di interesse dei politici per la professionalità dei docenti – di Luigi Gaudio

Sharing is caring!

Dopo anni e anni in cui si è parlato di tutto, tranne della professionalità dei docenti, finalmente vien fuori una Proposta Di Legge a firma Gabriella Carlucci (on. del PDL) che incomincia, come gia’ aveva fatto il PDL Aprea (anche quello inspiegabilmente perso entro i meandri delle sale parlamentari) a disegnare un albo professionale dei docenti.

Siamo già intervenuti al proposito, anche con video come questo:
per propugnare la creazione di un ordine professionale degli insegnanti. Lo scopo di queste novità incredibili per lo scenario italiano, ma realizzate da decenni in altri paesi, non è quello di irreggimentare i docenti, anzi l’esatto contrario. La creazione di un albo della nostra professione è la prima pietra da gettare per una effettiva autonomia della nostra categoria dai politici di turno, per una valorizzazione delle figure professionali che già ci sono, ma non sono affatto riconosciute, come docenti-esperti, docenti-autori.
Mi sembra che la Proposta Di Legge Carlucci vada in questo senso, quando disegna la figura del vicedirigente.
Giusto per farvi riflettere un attimo sulla cosa, dovete sapere che in Germania c’e’ un albo dei vicedirigenti, ci sono concorsi per il ruolo di vicepreside e vicario, e albi e concorsi anche per altre figure di staff (quelle che più o meno da noi corrispondono ai docenti collaboratori e funzioni strumentali al POF)

Luigi Gaudio
se vuoi tenerti informato sulle cose che faccio, sottoscrivi la newsletter gaudio.org in questa pagina web http://www.gaudio.org/news/?p=subscribe&id=1 e conferma l’iscrizione cliccando sulla email di conferma
shares