Tredici associazioni scolastiche lombarde sostengono le scelte di Regione Lombardia