Un Natale originale di Marzia Cabano

Pubblicità

Sharing is caring!

Pubblicità

UN NATALE ORIGINALE

-PRESTO! ALLA STAZIONE! STA PARTENDO LA COMETA NUMERO 3,POI NON NE PASSERANNO PIU’ PER UN PO’…-
NATALZIP ,IL BABBO NATALE  DEL PIANETA   1, AVEVA UN GRAN DA FARE CON I SUOI AIUTANTI,
ETI A ,ETI B ED ETI CHE ERANO UN PO’ SCANSAFATICHE:I PRIMI DUE  ERANO  RIUSCITI A PARTIRE SEPPUR CON MILLE RITARDI MENTRE ETI C PROPRIO NON NE VOLEVA SAPERE DI SCOMODARSI DALLA SUA POLTRONA GALATTICA
_ SE PERDI L’ULTIMA COMETA , UNA PARTE DEI BAMBINI DEL PIANETA TERRA NON AVRA’ DONI
DOMATTINA! SBRIGATI!-
SULLA TERRA BABBO NATALE NON C’ERA PIU’ DA UN PO’ ,SI ERA STUFATO DI VEDERE BIMBI SEMPRE SCONTENTI  ,FARE CAPRICCI ORA PER QUESTO,ORA PER QUELLO,COSI’ CAMBIO’ PIANETA!
ARRIVATO SU N1,PERO’ ,NON SAPENDO COME PASSARE IL TEMPO,INSEGNO’ AD ALCUNI PICCOLI EXTATERRESTRI  A COSTRUIRE DEI GIOCATTOLI:STRANI,MA PUR SEMPRE GIOCATTOLI
-_PRENDI LA PIETRA VERDE! INCOLLA QUESTE DUE PALLINE D’ORO! ACCENDI IL SASSO BLU!-TUTTO IL GIORNO DAVA ORDINI AI PICCOLI AIUTANTI CHE A DIRE IL VERO NON CAPIVANO MOLTO A CHI POTESSERO SERVIRE QUEGLI AGGEGGI
TRASCORSI DUE ANNI LUNARI, NATALZIP(Lassu’ assunse questo nome)NON SI TRATTENNE:RIPENSO’ AI BAMBINI DELLA TERRA E DECISE DI FARE ARRIVARE LORO I DONI DALLO SPAZIO PIU’ REMOTO!
PARTI’’ COSI’ ANCHE LA TERZA COMETA CON IL PICCOLO ETI C A BORDO.

Pubblicità
shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: