Utilità  di una rete


locale (LAN) scolastica

  • Sono presenti le seguenti risorse a disposizione di docenti e studenti:
    • Gli scrutinii elettronici
    • I verbali delle riunioni, consigli, collegi, ecc
    • Circolari, Convocazione dei consigli di classe, ecc
    • Valutazione = un contributo per la maggiore uniformità  e chiarezza
    • Informazione ed accoglienza per i nuovi docenti
    • Accoglienza
    • Orientamento
    • P.O.F.
    • Programmazione di inizio anno
    • Metodo di studio
    • Sostegno e recupero
  • Gli insegnanti e gli amministratori accedono rapidamente alle informazioni sugli studenti e sui loro curricoli da una risorsa unica e centralizzata. Questa risorsa va creata e mantenuta una volta soltanto.  
  • È possibile facilitare l’inserimento lavorativo post-scolare degli studenti rendendo disponibili le informazioni sul loro curricolo.

 

  • È possibile progettare curricoli di studio complessi e personalizzati e tener traccia accurata della situazione di ognuno.
  • Si moltiplicano le opportunità  per gli studenti e gli insegnanti di collaborare alla realizzazione di progetti strutturati sia all’interno che all’esterno dell’istituto.
  • Gli studenti e gli insegnanti possono accedere a risorse informative ampie.
  • Le scuole hanno la possibilità  di disegnare percorsi di studio interdisciplinari che prevedano collaborazioni esterne in modalità  virtuale.
  • È possibile monitorare con cura i processi di istruzione ed attivare rapidamente i correttivi necessari.
  • Gli insegnanti possono seguire corsi di formazione professionale on-line di alta qualità .
  • L’isolamento degli insegnanti è ridotto grazie alle comunità  virtuali ed alla comunicazione via e-mail.

 

  • La comunicazione tra studenti, insegnanti, genitori ed amministratori è molto efficace e viene ottimizzata anche dal punto di vista economico grazie a strumenti come SMS, e-mail, gruppi di discussione, siti Web.
  • È possibile garantire supporto agli alunni in difficoltà  o assenti per lunghi periodi rendendo disponibili risorse formative on-line.
  • L’accesso condiviso ai documenti essenziali, come i materiali per le lezioni, consente agli insegnanti di realizzare moduli di istruzione comuni ed agli alunni di avere a disposizione un repertorio di materiale coerente.
  • È disponibile una memoria storica dei materiali prodotti, che non vanno ogni volta realizzati da capo, ma vengono messi a punto per revisione dei precedenti.
  • È possibile monitorare nel tempo i processi di istruzione e acquisire dati certi sull’andamento della preparazione degli alunni anche nel medio e lungo periodo.
  • La gestione delle risorse librarie e strumentali dell’istituto è ottimizzata.
  • La condivisione di attrezzature costose come stampanti, scanner, CD realizza importanti economie di scala e accresce la possibilità  di raccogliere, ordinare, produrre e distribuire informazioni.
  • L’ambiente scolastico è produttivo, rilassante, collaborativo e meno conflittuale. Gran parte delle risorse umane è dedicata ai processi di istruzione. Il tempo necessario al lavoro amministrativo e gestionale è ridotto. È possibile concentrarsi sulla pianificazione.
  • Le risorse umane sono messe in valore.