Valutare le scuole

Pubblicità

Sharing is caring!

Pubblicità

Spendiamo il 4% circa del nostro Prodotto Interno Lordo per la scuola.

Importante è quindi sapere se questi soldi sono spesi bene, oppure no.

Finché non c’è stato l’impulso, dovuto alla conoscenza del livello di apprendimento, non c’era lo stimolo.

Adesso la logica della valutazione significa anche responsabilizzazione.

Questo potrebbe essere utile per incentivare i docenti e i dirigenti che si impegnano di più.

Importante il valore aggiunto, in più, di una scuola oggi, rispetto alla stessa scuola di qualche anno fa.

Importante anche il coinvolgimento delle famiglie.

Infine importante il ruolo delle regioni e degli enti locali, in una scuola che è sempre più attenta al territorio.

I dirigenti tecnici (ex-ispettori) sono un corpo di 400 persone che dovrebbero aiutare le scuole a risolvere i problemi che esse si trovano ad affrontare (problemi di rapporto con il territorio, problemi di finanza).

Pubblicità
shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: