AIED

Pubblicità

Sharing is caring!

Pubblicità

L’ Associazione Italiana per l’Educazione Demografica si rinnova: un nuovo sito e un dialogo ancora più attivo con le persone.

AIED – Associazione Italiana per l’Educazione Demografica, associazione costituita nel 1953 per promuovere la cultura della procreazione responsabile (allora vietata dal codice penale), si rinnova.

L’impegno, l’esperienza, la qualità dei servizi dei suoi consultori e l’affidabilità del personale medico, restano i punti di forza, la novità sta nella creazione di una nuova presenza Web che parte dal nuovo sito per continuare sui social network e sugli organi di comunicazione istituzionale.

E proprio il nuovo sito sottolinea questo passaggio. Non solo una rinnovata esperienza d’uso, ma tutte le informazioni sulle diverse sedi in Italia, i servizi medici, le iniziative in corso, le notizie rilevanti.

Pensato per essere un centro di informazione medica e di consiglio autorevole e riconosciuto, presenta un’area dedicata all’approfondimento chiamata “Il blog dell’esperto”, su cui i medici AIED scriveranno articoli relativi ad argomenti specifici e risponderanno alle domande poste dall’utenza.

L’obiettivo che AIED sta perseguendo con questo progetto di rinnovamento della sua presenza Web è quello di essere ancora più vicina ai suoi associati, facilitare lo scambio di informazioni, far sentire parte dell’Associazione chi condivide i suoi valori fondanti.

AIED vuole essere un interlocutore attivo e competente che parla direttamente con le persone, e proprio per questo sta già partecipando a discussioni aperte sul Web, in forum e blog, rispondendo a domande e affrontando temi importanti previsti dal suo statuto sociale.

Facebook, Twitter, You Tube e Linkedin, ognuno con le proprie caratteristiche e qualità, sono gli ambienti scelti da AIED, oltre al proprio sito istituzionale, per creare scambio di esperienze, di consiglio e di approfondimento.

Il Presidente nazionale dell’AIED Mario Puiatti ha dichiarato: “L’avvento del Web ha portato una vera e propria rivoluzione nel campo della comunicazione e AIED non vuole restarne fuori. Oggi ancora più che nel passato instaurare un dialogo diretto con le persone ed avere spazio nei dialoghi che quotidianamente avvengono dentro e fuori la Rete è importante”.

CONTATTI:

Claudia Pellicori

Email: claudiapellicori@gmail.com

Cell: 392 03 26 599

Sito > www.aied.it

Facebook > http://www.facebook.com/aiedsocial

Twitter > @aiedsocial

You Tube > http://www.youtube.com/aiedsocial

Pubblicità
shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: