Al VIA Giornalisti Nell’Erba 8

Pubblicità

Sharing is caring!

Pubblicità

Dal Salone Nautico di Genova il lancio dell’ottava edizione del Premio nazionale di giornalismo ambientale per giovani e giovanissimi, scuole, università

Anteprima al CNR il 27 settembre, durante la Notte Europea dei Ricercatori
L’ottava edizione di Giornalisti Nell’Erba è pronta a partire. Il tema di quest’anno è EQUIPAGGI PER IL CAMBIAMENTO  – CREWS FOR CHANGE (C4C).  A Genova, il 3 e il 4 ottobre, il lancio e la presentazione del progetto 2013-2014, dallo stand della Lega Navale Italiana, partner di Giornalisti Nell’Erba, che ospita scuole e giovani interessati al 53° Salone Nautico di Genova. Chi vuole esserci, deve prenotarsi inviando una email a info@giornalistinellerba.org . Per i primi giovani (e classi) gNe prenotati, la Lega Navale offre l’ingresso omaggio.
Anteprima della presentazione anche al CNR, nell’area di ricerca di Tor Vergata a Roma, il 27 settembre alle 21.30 durante la Notte Europea dei Ricercatori. In occasione del 90° anniversario del Consiglio Nazionale delle Ricerche,i gNe Eric Barbizzi, 9 anni, Andrea Sorrentino, 19, e Francesca Zanobbi, 14, presentano la nuova edizione e intervengono alla conferenza con il direttore generale del CNR Paolo Annunziato, il fisico Valerio Rossi Albertini e il divulgatore scientifico Roberto Vacca.  QUI per saperne di più. 
Giornalisti Nell’Erba 8 prevede, oltre al Premio nazionale ed internazionale di giornalismo ambientale per giovani e giovanissimi (5-29 anni, singoli, gruppi, classi, scuole, università ecc), una serie di interessanti eventi ed appuntamenti formativi a Roma ed in altre zone d’Italia tra novembre 2013 e maggio 2014. Il progetto è aperto alla partecipazione di tutti i giovani e giovanissimi italiani e stranieri e prevede anche una sorta di laboratorio permanente e la collaborazione alla testata online www.giornalistinellerba.it e la possibilità di accedere al tutoraggio di esperti nel campo del giornalismo, della comunicazione, della scienza e della ricerca, delle questioni ambientali, dell’economia sostenibile ecc.I Giornalisti Nell’Erba collaborano dal 2012 al Canale Scienza & Tecnica Ragazzi dell’ANSA.
gNe è un progetto di sensibilizzazione ambientale, di esercizio di comunicazione efficace realizzato dall’associazione di promozione sociale Il Refuso in partnership con il Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti, la Federazione Nazionale della Stampa, la Federazione Italiana Media Ambientali, l’agenzia giornalistica ANSA, l’Agenzia spaziale Europea (ESA-Esrin), l’Agenzia spaziale Italiana (ASI), la Lega Navale Italiana e tanti altri prestigiosi partners e con i riconoscimenti della Presidenza della Repubblica, del Ministero dell’Ambiente ecc. Comprende varie azioni: Premio di giornalismo ambientale, laboratorio permanente, giornale online, tutoraggio,eventi formativi. Il concorso è per tutti i giovani giornalisti dai 5 ai 29 anni che abbiano voglia di far pratica di interviste, articoli, fotografie, reportages, video, immagini, disegni etc..  su temi legati alla tutela ambientale. Aperto a singoli, gruppi e classi, (in lingua italiana ma anche in lingua inglese e francese, nella categoria internazionale), il progetto giornalisti nell’erba (gNe) conta oggi circa 6000 “reporter ambientali” che formano la più giovane e grande redazione ambiente del mondo, redazione composta di bambini e ragazzi di tutte le regioni italiane con qualche corrispondente nel mondo. La pubblicazione dei loro lavori sul sito e sul giornale online (il primo sull’ambiente interamente realizzato dai bambini e dai ragazzi) fornisce stimoli di riflessione a chi si occupa di ambiente e comunicazione. Il progetto è destinato a circa  un milione di persone, tra bambini e ragazzi di scuole, centri sportivi, ludoteche, centri giovani, associazioni, enti, media, università, centri di ricerca  ecc compresi tra i circa 38.000 contatti della rete di gNe.
Il valore del progetto, consolidato in 8 anni di consensi e riconoscimenti prestigiosi, è testimoniato dalle tante scuole e i tanti docenti della rete gNe e dagli stessi giovani e giovanissimi partecipanti. Ci permettiamo quindi di chiedere a tutti i presidi, rettori, dirigenti di istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado di aiutarci a far conoscere sempre più questa iniziativa di formazione e di riconoscerne il valore e il credito formativo che offre.  
C4C, Equipaggi per il cambiamento. L”equipaggio” è una squadra/comunità che “parte” – lavora – con priorità condivise e obiettivo comune. La parola equipaggio è legata al concetto di viaggio insieme (avventura comune in movimento), ma vorremmo intenderla anche come team/comunità in un viaggio simbolico verso il Cambiamento, la sostenibilità. Può essere una comunità di cittadini, un gruppo di attivisti, un’equipe di ricercatori, un equipaggio vero e proprio ecc. Le priorità e gli obiettivi, in un “equipaggio”, sono condivisi e sono forti, prepotenti. E’ probabilmente per questo che all’interno degli “equipaggi” i rapporti sono fluidi, onesti, solidali. Gli equipaggi hanno la possibilità di conoscere meglio e a fondo persone, luoghi, concetti.
Priorità e obiettivi sono stati scandagliati lo scorso anno: il “menopermenofapiu” della settima edizione (ossia l’urgenza di scegliere un’evoluzione che tenga conto del limite delle risorse) sarà il terreno comune dell’equipaggio,  il file rouge dell’equipaggiamento di contenuti condivisi in quel viaggio che iniziamo quest’anno. Anche la flotta gNe parte. Quest’anno per scoprire che insieme, collettivamente, le cose riescono meglio. L’anno prossimo, proseguirà OLTRE.

QUI  per saperne di più sul Premio nazionale ed internazionale Giornalisti Nell’Erba 8 e scaricare il bando 

QUI per iscrivervi

QUI per saperne di più sugli eventi formativi 2013-2014

QUI per conoscere i partner di gNe 

Vi aspettiamo a Genova le mattine del 3 e  4 ottobre allo stand della Lega Navale Italiana.
 
Premio Ambientalista dell’Anno 2013: votate l’associazione Non Solo Ciripà (partner gNe): qui info e istruzioni per il voto. 
 
Seguite, anche online, Ravenna2013 Fare i conti con l’ambiente: QUI tutto il programma. Domani apre Philippe Daverio, venerdì labecamp con giornalisti ambientali, tra cui il direttore di Giornalisti Nell’Erba Paola Bolaffio. 
 
Se non desideri più ricevere le nostre email ci dispiace davvero molto, ma puoi cancellarti dalla mailing list di Giornalisti Nell’Erba cliccando su unsubscrive in fondo a questa email. 
Giornalisti Nell’Erba
info@giornalistinellerba.org
+ 39 06 94 34 00 43
+ 39 335 81 75 258

Pubblicità
shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: