Annuncio del trasferimento dalla parrocchia di S. Nicola di Dergano a quella di San Paolo a Brugherio – di don Savino

Pubblicità

Sharing is caring!

Pubblicità
Nel prossimo agosto ricorrono cinque anni dalla morte di don Bruno (De Biasio) e lui mi ha lasciato questa eredità: “che la vita è solo obbedienza”.
Mi è capitata una circostanza nella quale sono dovuto stare di fronte a questa grande consegna. L’Arcivescovo mi ha chiesto un grande sacrificio: di lasciare questa Parrocchia, questa mia famiglia di Dergano, perché mi vuole affidare un’altra Comunità (mi mandano a Brugherio, vicino a Monza). Mai mi sarei aspettato questa chiamata, ma come potevo dire di no! Dopo tutto quello che ci siamo detti, che abbiamo visto, che abbiamo toccato in questi anni! Dopo che ho continuato a dirvi che sempre ciò che Dio ci chiede è per un bene più grande? Come avrei potuto guardarvi ancora negli occhi e insegnare ai vostri figli che obbedire al disegno di Dio su di noi è sempre ragionevole perché è nel fare la Sua volontà che si realizza la riuscita della nostra vita? E allora – pur con immenso dolore – ho detto “sì”, nella speranza che questo mio “sì” possa essere l’ultimo mio contributo al bene immenso che vi voglio che è la realizzazione del vostro Destino. Anche don Domenico è in attesa di trasferimento. Don Gianni resta come roccia incrollabile ad accompagnarvi in questo momento un po’ complesso. Io vi chiedo solo un grande regalo: che abbiate ad accogliere il nuovo Parroco, chiunque sia, con una accoglienza e una umanità tale che possa subito percepire che qui il Signore “ha fatto grandi cose” e che ne ha in serbo ancora di più grandi! Vi chiedo perdono per tutto. E pregate per me!

Don Savino, 24 maggio 2009
Pubblicità
shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: