Compito di storia antica

Pubblicità

Sharing is caring!

Pubblicità

Compito di storia antica

Oriente e Grecia

1.     Da cosa derivò la potenza di Creta

2.     Cosa significa talassocrazia?

3.     Quali diverse cause sono addotte dagli storici per spiegare il declino dei regni cretesi?

4.     Che cosa indica il termine indoeuropeo?

5.     In quel periodo grossolanamente chiamato medioevo ellenico che cosa rappresenta effettivamente una involuzione rispetto alle fasi storiche successive e cosa invece gettò le basi per gli sviluppi del periodo successivo?

6.     Che cos’era la polis per i Greci?

7.     Da chi era costituito il demos?

8.     Che cosa sono le terramare?

9.     Chi erano i druidi?

10.Approssimativamente, di quanti segni era composta la scrittura lineare B micenea? E l’alfabeto fenicio?

11.Che cos’è la cremazione?

12.Che differenza c’è tra oligarchia e aristocrazia?

13.Chi è il wanax? E il basileus? Che differenza c’è tra i due?

14.Quando compaiono gli aedi nelle corti e chi sono?

15.Che cosa significa il termine apoikia?

16.Quali erano le tesi contrapposte di Dionigi di Alicarnasso ed Erodoto riguardo le origini del popolo etrusco?

17.La condizione femminile presso cretesi, dori ed etruschi

18.Scrivi in ordine i nomi dei sette re di Roma

19.Inserisci i seguenti avvenimenti storici nel giusto ordine cronologico

a.     i Celti si diffondono nella pianura padana ed invadono anche la Toscana e Roma

b.     la grande colonizzazione greca, anche dell’Italia meridionale che diventa Magna Grecia

c.      il medioevo ellenico

d.     leruzione di Thera

e.     la fine della civiltà villanoviana

f.        la caduta di Ninive

g.     la costruzione di Cartagine

h.     i Greci sconfiggono gli Etruschi a Cuma

20.Arthur Evans era:

a.     un archeologo che ha effettuato scavi a Creta

b.     l’archeologo che ha scoperto la città di Troia

c.      colui che ha saputo decifrare la scrittura lineare B

Pubblicità
shares