Cosi’ nel mio parlar vogli’ esser aspro vv. 16-83