Crocifisso nelle aule

Pubblicità

Sharing is caring!

Pubblicità

Europa più piccola, Italia più grande

Perché dico questo? Perché affermo che da questa vicenda della sentenza della corte europea lEuropa esce ridimensionata e lItalia accresciuta? Perché unEuropa così è più piccola, più limitata, è unEuropa senza storia, senza rispetto per le tradizioni, per i popoli che la costituiscono, unEuropa che si inchina agli interessi di propaganda di una donna dell’Unione Atei e Agnostici Razionalisti (Uaar). Sia ben chiaro, ritengo che ognuno abbia il diritto di pensare liberamente quello che vuole, fino a quando non lede i diritti degli altri. Inoltre, sono convinto che quel simbolo non è una costrizione, unimposizione violenta, ma un richiamo a tutti i perseguitati, gli oppressi, gli ammazzati ingiustamente. Costrizione diventerebbe, invece, lideologica rimozione di un segno che è punto di riferimento per molte persone. Da questa vicenda, però, noto che lItalia esce rafforzata, perché gli steccati ideologici stanno cadendo. Mi sembra che tutti, o quasi, riconoscano che su certe questioni non ci si può contrapporre ideologicamente, che bisogna cercare più il dialogo che non la delegittimazione dellaltro. Se voglio bene ad unaltra persona, non posso volere la rimozione di ciò cui lui è legato. Su queste basi si può costruire qualcosa, insieme. Vedo già dei segnali promettenti in questa direzione.

Luigi Gaudio

Per approfondire:

Pubblicità
shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: