Discorso indiretto

Pubblicità

Sharing is caring!

Pubblicità

di Maria Paola Viale

Il discorso indiretto è una forma di dialogo dove il contenuto è riportato senza riferire le parole esatte.

Per trasformare i dialoghi in discorsi indiretti devi modificare il verbo e usare le parole magiche:

Il discorso indiretto è di solito introdotto da verbi come:
dire
chiedere
rispondere
ordinare
pregare
dichiarare
esclamare
brontolare
gridare suggerire
pronunciare
proporre
piagnucolare
aggiungere
ribattere
obiettare
sostenere
domandare sussurrare
bisbigliare
verbalizzare
giudicare
consigliare
sconsigliare
narrare
raccontare
esternare

Nel passaggio dal discorso diretto a quello indiretto il messaggio può subire trasformazioni:
nei soggetti (io – lei)
nei pronomi (mi – le)
negli avverbi di luogo (qui – lì)
nei possessivi (mio – suo)
nei tempi verbali ( ho – aveva)
il verbo venire diventa andare ( vengo – andava)

Se è introdotto dai verbi chiedere o domandare:
Si usa “SE” per domande a cui si può rispondere”sì” o “no”;
Per tutte le altre domande si riporta lo stesso interrogativo;
Nel discorso indiretto il modo Imperativo diventa sempre DI +INFINITO

Quando il verbo è al Tempo presente dell’Indicativo, o al Tempo Passato Prossimo recente ( ha appena detto ) non ci sono cambiamenti nei tempi verbali

DISCORSO DIRETTO
Cinzia dice: “I cani mi piacciono molto!”
Cinzia ha appena detto:” I cani mi sono piaciuti molto!

DISCORSO INDIRETTO
Cinzia dice che i cani le piacciono molto.
Cinzia ha appena detto che i cani le sono piaciuti molto.

Quando il verbo è al Tempo Passato Prossimo non recente dell’Indicativo e il Passato Remoto e si riferisce ad un’azione lontana rispetto al momento in cui viene riferito il messaggio ci sono dei cambiamenti verbali perché cambiano le relazioni temporali.
Il Passato Remoto può diventare Trapassato Remoto o rimanere uguale
Al contrario, il Tempo Imperfetto non cambia.

Al contrario, il tempo Trapassato Prossimo non cambia.

DISCORSO DIRETTO
Cinzia ha detto: “I cani mi piacciono molto!”
Cinzia ha detto:” I cani mi sono piaciuti molto!
Cinzia ha detto:” I cani mi erano piaciuti molto!”
Cinzia ha detto: “I cani mi piacevano molto!”
Cinzia ha detto: “ I cani mi erano piaciuti molto!”:

DISCORSO INDIRETTO
Cinzia ha detto che i cani le piacevano molto. (Diventa Imperfetto).
Cinzia ha detto che i cani le erano piaciuti molto.
(Diventa Trapassato Prossimo).
Cinzia ha detto che i cani le erano piaciuti/ piacquero molto.
Cinzia ha detto che i cani le piacevano molto (L’Imperfetto non cambia).
Cinzia ha detto che i cani le erano piaciuti molto

Pubblicità
Paola Viale

Paola Viale

Insegnante di scuola primaria in Liguria

shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: