DIVINA COMMEDIA – PARADISO – CANTI XXVIII e XXIX

CANTO XXVIII-XXIX (canti dedicati agli angeli)
Nel Primo Mobile
Incontri: no
riassunto e tematiche:
    Nel canto 28 Beatrice li descrive nelle loro caratteristiche attuali
» sono specchio dell’amore di Dio, sono libertà che aderisce perfettamente alla carità
» ciascuno traduce l’amore di Dio in movimento creando cos’ l’armonia universale
» poi Beatrice gli elenca tutte le schiere e le gerarchie angeliche
    Nel canto 29 tratta il tema degli angeli in senso escatologico
» risponde alla domanda sulla creazione degli angeli che avvenne al di fuori del tempo quindi è inutile
   discutere su che cosa facesse Dio prima della creazione degli angeli (dove, quando, come furono creati)
» poi parla della caduta di Lucifero e degli angeli ribelli che avvenne per libera scelta per superbia
» la caduta di Lucifero generò l’inferno
» confuta false dottrine che attribuiscono agli angeli la memoria

» il numero degli angeli è inconcepibile per la mente umana