Don Savino: un vero pastore! – Il ricordo del sindaco di Corsico


Il 1° settembre, presso il parco degli Alpini di Corsico, è stata celebrata la S. Messa che ha aperto la festa patronale 2016 della Madonna della Cintura di Corsico. La funzione è stata celebrata dal nuovo parroco dei Santi Pietro e Paolo di Corsico, don Domenico Sirtori. Al termine della celebrazione, durante il consueto scambio di saluti con le autorità civili, il sindaco di Corsico, Filippo Errante, ha ricordato don Savino con le seguenti accorate parole:  

Consentitemi, in questa occasione, di ricordare lo scomparso, ma sempre nei nostri cuori don Savino Gaudio che è stato alla guida pastorale della nostra Comunità fino all’ultimo, fino a quando la malattia ha preso il sopravvento impedendogli qualsiasi attività.
Grazie al suo contributo e con il suo lavoro di pastore, la  nostra comunità è cresciuta. Come ho detto il giorno del suo funerale, lo conoscevo poco, ma mi è stato sufficiente quel poco per apprezzarne e comprenderne il lavoro fatto e l’amore che era capace di trasmettere alla nostra gente. Un vero pastore, capace di guidare, di dare un’anima, un cuore alla nostra comunità. Di questo ritengo che dovremmo essergli grati tutti.
Nel suo libro “Abbracciato da Cristo” c’è una frase che mi ha particolarmente colpito e che da sola fa capire la grandezza del pastore. Scriveva: “La vita è bella quando è completamente consumata per Colui che ce l’ha donata”. E per lui è stato proprio così: fino alla fine dei suoi giorni ha combattuto contro un male incurabile, senza mai arrendersi e pensando alla sua missione di pastore in nome del Signore, ai suoi parrocchiani e al suo nuovo oratorio!

La nostra città è cresciuta avendo da sempre come punti di riferimento anche le nostre comunità parrocchiali e siamo certi che questo straordinario lavoro congiunto al nostro impegno amministrativo possa essere di grande giovamento per tutti i nostri cittadini.