E’ più facile drogarsi che parlarne di Francesco Ramella