ELETTRONICA E TELECOMUNICAZIONI

Pubblicità

Sharing is caring!

Pubblicità

M323 – ESAMI DI MATURITÀ TECNICA INDUSTRIALE 1998

 

 

Indirizzo:

 

Tema di: ELETTRONICA, TELECOMUNICAZIONI, TECNOLOGIE ELETTRONICHE, DISEGNO E PROGETTAZIONE

 

(Prova a carattere pluridisciplinare)

 

Si richiede il progetto di massima di un dispositivo rivolto ad un club di aeromodellismo che desidera attrezzarsi di un sistema atto alla rilevazione della velocità e direzione del vento. Tale sistema deve essere caratterizzato da un anemometro e da una banderuola.

L’anemometro è calettato ad un encoder differenziale che produce in uscita due segnali ad onda quadra TTL compatibili sfasati di 90 gradi.

La frequenza dell’onda quadra è funzione della velocità tangenziale del vento e segue la legge:

 

f = K · v

 

dove v rappresenta la velocità del vento in m/s e K = 400 m-1.

 

La banderuola deve essere in grado di rilevare 8 posizioni angolari corrispondenti ai quattro punti cardinali ed alle loro posizioni intermedie ( Nord – Est, Sud – Ovest …).

Le apparecchiature di rilevamento sono poste ad una distanza inferiore ai 15 metri dal centro di raccolta dei dati.

Il candidato, formulate le necessarie ipotesi aggiuntive e tenuto conto della finalità molto specifica del problema:

 

1.      esegua una progettazione di massima dell’intero sistema di rilevazione utilizzando eventualmente, vista la natura particolare del problema, anche apparecchiature autocostruite;

2.      ipotizzi soluzioni per la realizzazione di un dispositivo atto a convertire le otto posizioni angolari in un numero appropriato di cifre binarie;

3.      analizzi l’interfaccia tra i dispositivi di acquisizione e l’apparecchiatura di comunicazione;

4.      descriva l’apparecchiatura di comunicazione utilizzata per il collegamento con il centro di raccolta, soffermandosi sia sugli aspetti fisici che sugli aspetti logici.

 

______________________________________________

Durata massima della prova: 6 ore.

È consentito soltanto l’uso dei manuali tecnici.

Non è consentito lasciare l’Istituto prima che siano trascorse 3 ore dalla dettatura del tema.

Pubblicità
shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: