Esame di coscienza


Verifica la tua vita alla luce della Parola di Dio

i tuoi rapporti verso DIO

Dice il Signore: «Ama il Signore tuo Dio con tutto il tuo cuore, con tutta la tua anima, e con tutte le tue forze. Voi siete miei amici, se fate quello che io vi comando.

a ti sei ricordato ogni giorno del Signore con la tua preghiera personale?
a hai fatto un po’ di riflessione sulla Parola di Dio, attraverso il vangelo?

nei giorni festivi, hai risposto all’invito di Gesù, partecipando volentieri alla S. Messa, oppure hai accontentato la tua pigrizia?
a hai profanato il nome di Dio o della Madonna con bestemmie o titoli brutti?

i tuoi doveri verso i GENITORI

Dice il Signore: «Onora il padre e la madre» (IV° comandamento). Dice il vangelo: «Gesù era obbediente in tutto a Maria e Giuseppe».

a sei stato obbediente e servizievole in famiglia, senza lamentarti e senza fare il prepotente con i tuoi genitori?
a hai cercato di fare ogni giorno un momento di preghiera con i tuoi genitori?

I tuoi impegni di SCUOLA

Dice il vangelo: «Servo pigro, perché non hai trafficato i doni che hai ricevuto?».
a ti sei impegnato seriamente nel tuo lavoro della scuola e dello studio, dando sempre e in tutto il meglio e 11 massimo?
a hai rispettato gli insegnanti e tutte le persone che incontri nell’ambiente della scuola?

li tuo amore verso gli ALTRI

Dice il Signore: «Non fare agli altri ciò che non vuoi sia fatto a te. Amatevi come io ho amato voi».
à¢â‚¬¢ hai aiutato i tuoi compagni e le persone più bisognose, oppure sei stato egoista, orgoglioso, vendicativo?
à¢â‚¬¢ hai partecipato a discorsi cattivi e ad azioni disoneste con altri compagni?
à¢â‚¬¢ hai dato ad altri compagni giornaletti o riviste sconvenienti?

il rispetto verso TE STESSO

Dice il Signore: «Beati i puri di cuore; rispetta la tua persona che è il tempio vivente dello Spirito Santo».
à¢â‚¬¢ sei stato sempre puro e limpido nei tuoi pensieri e nelle tue parole?
à¢â‚¬¢ hai guardato apposta alla TV o al cinema, spettacoli disonesti, oppure giornaletti e riviste sconvenienti?
à¢â‚¬¢ hai rispettato sempre la tua persona, oppure hai ricercato apposta delle soddisfazioni egoistiche da solo?

di fronte al tuo AVVENIRE

Dice Gesù: «Non sapevate che io devo occuparmi delle cose che riguardano il Padre mio?». A ciascuno di noi, il Signore affida un servizio particolare da svolgere nella Chiesa e nel mondo.
à¢â‚¬¢ nella tua preghiera e nella tua riflessione di ogni giorno, hai pensato che cosa il Signore si aspetta da te?
à¢â‚¬¢ ti impegni a scoprire il progetto di Dio su di te e ti prepari a seguire con entusiasmo quella particolare vocazione a cui il Signore ti chiama?
hai una guida spirituale per la tua formazione e segui i suoi consigli?