Geografia dell’Italia

Sharing is caring!

Geografia dell’Italia

Fin dall’età del Bronzo l’Italia è incrocio d’influenze culturali e di migrazioni provenienti dal continente europeo e dalle rotte del Mediterraneo.
Al tempo dell’imperatore Augusto (fine del I secolo a.C.) il nome Italia indicava l’intera penisola fino alle Alpi; solo alla fine del III secolo d.C. furono comprese anche le isole di Sicilia e Sardegna.
La penisola italiana (lo “stivale”, come viene chiamata per la sua forma) è profondamente innestata nel Mediterraneo ed è da sempre un naturale ponte fra l’Europa e l’Africa. .

shares