Gli intellettuali e la guerra


Verifica interdisciplinare

Strumenti e prestazione richiesta

 

Discipline

 

Capacità di collocare un testo nel suo contesto

 

trasversale

 

 

Conoscenza delle posizioni in campo in Italia rispetto alla guerra

 

Storia

 

 

Conoscenza degli atteggiamenti della cultura letteraria sul problema

 

Letteratura italiana

 

 

Capacità di riflettere sugli atteggiamenti dei gruppi intellettuali rispetto a un fenomeno storico

 

Storia, Filosofia

 

 

Capacità di analizzare un’opera d’arte in rapporto a un significato storico-sociale

 

Storia dell’arte

 

 

  

Il brano seguente fu pubblicato da Giovanni Papini – sotto il titolo Amiamo la guerra! – sulla rivista Lacerba”, anno II, n. 20, 1914. 

È finita la siesta della vigliaccheria, della diplomazia, dell’ipocrisia e della pacioseria. I fratelli sono sempre buoni ad ammazzare i fratelli; i civili sono pronti a tornare selvaggi; gli uomini non rinnegano le madri belve […]. Amiamo la guerra e assaporiamola da buongustai e appunto perché spaventosa e tremenda e terribile e distruggitrice dobbiamo amarla con tutto il nostro cuore di maschi.

Questionario con domande a risposta aperta

(massimo 10 righe)

 

1. Che cosa significa la teoria papiniana della guerra come igiene del mondo”? In quale atmosfera culturale si inserisce?

……………………………………………………………………………………………………………………………………….. 

 

2. Che posizione ebbero sulla guerra intellettuali come Corradini e letterati come D’Annunzio?

……………………………………………………………………………………………………………………………………….. 

 

3. Quali erano in Italia, nel 1914-1915, le posizioni rispettive di interventisti” e neutralisti? Quali argomenti adducevano?

……………………………………………………………………………………………………………………………………….. 

 

4. Come reagirono gli intellettuali europei agli sviluppi della guerra? Quali elementi ebbero particolare rilievo?

……………………………………………………………………………………………………………………………………….. 

 

5. Quali fu la posizione di Sigmund Freud sulla guerra? Come si inquadra nel suo sistema teorico?

……………………………………………………………………………………………………………………………………….. 

 

6. Quale immagine e interpretazione della guerra fornisce Pablo Picasso nel quadro Guernica, che si riferisce alla guerra civile spagnola del 1936-1939?

………………………………………………………………………………………………………………………………………..