GUIDA ALL’ESAME ECDL

per la patente europea del computer EXCEL

 DATABASE

Si può usare Excel anche come software per costruire un database, sul quale si possono operare semplici operazioni di ricerca, anche se i programmi dedicati al database (Access, Sql, Oracle, ecc…) sono senz’altro più completi al riguardo. Le funzioni più interessanti sono presenti nel menu DATI e sono:

  • I filtri automatici, che si attivano analizzando i dati presenti in una colonna, e classificandoli, unendo tra di loro quelli uguali. Questo permetterà di visualizzare solo i dati che soddisfano a certi criteri, proprio come abbiamo già visto nelle tabelle pivot

  • I subtotali, che servono pere applicare alcune funzioni, per esempio la somma (da cui il nome “subtotali“) ad un database, suddividendolo in base ad alcuni criteri. Quando scegliamo il campo subtotali nel menu DATI si apre la seguente finestra:

 

che ci permette di operare le nostre selezioni.

Non dimentichiamo infine la possibilità di ordinare, in modo crescente o decrescente, i dati del databse, con i pulsanti presenti sulla barra degli strumenti

Proviamo ad operare su un database con l’esercizio seguente:

ESERCIZIO

Questo esercizio serve per operare su un database creato con excel (una sorta di introduzione anche ad access)

1.      Apri il file database

2.      Visualizza uno zoom personalizzato all’87 %, utilizzando l’apposito pulsante nella barra degli strumenti standard

3.      Ridimensiona le colonne se necessario

4.      Inserisci il filtro automatico

5.      Utilizzando il filtro visualizza i clienti di nazionalità tedesca

6.      Tra i clienti tedeschi visualizza quelli con un fatturato superiore a 100.000 euro, ma inferiore a 500.000

7.      Annulla le impostazioni dei filtri

8.      Ordina la lista secondo il campo nazione”, utilizzando l’apposito pulsante nella barra degli strumenti standard

9.      Crea i subtotali nel campo fatturato e credito, raggruppando secondo il campo nazione

10.  Utilizzare i simboli della struttura per visualizzare i vari livelli e i dettagli solo delle seguenti nazioni: Italia e Gran Bretagna

11.  Rimuovi i subtotali

12.  Utilizzando i filtri cercare tutti clienti il cui credito è compreso tra 100.000 e 400.000 euro

13.  Annullare il filtro impostato

14.  Utilizzando i filtri cercare tutti clienti il cui cognome inizia con la lettera G oppure con la lettera L.

15.  Salva il file chiamandolo clientiGL

16.  Confrontare con il file clientifiltrati.xls nella cartella risoluzioni del floppy disk

continua