IL MEDIO ORIENTE

Sharing is caring!

v           Compreso fra mar rosso e golfo di Aden a ovest; Oceano Indiano, mar Arabico, golfo Persico a sud.
v           A nord dove si affaccia sul mar Caspio confina con molti territori: Turchia, Armenia, Azerbaigian, Uzbekistan, Tagikistan.
v           A est confina con il Pakistan.
v           A ovest con la Giordania, la Siria e l’Egitto.
v           Coste sul mar Rosso frastagliate, isolette.
v           Golfo di Aden mette in comunicazione mar Rosso con l’oceano Indiano.
v           Attraverso lo stretto di Hormuz l’oceano Indiano penetra fra le terre formando il Caspio.
v           Catene montuose parte orientale: monti Zagros, monti Rud, Altopiano Iranico, monti Elbuz, massiccio di Koh-i-Baba, catena dell’Indukush.
v           Ovest penisola Arabica rilievi che digradano verso l’interno in un altopiano desertico e in una pianura  che si estende fino alle rive del golfo Persico.
v           Pianura più vasta al centro della regione, nella Mesopotamia, tra i fiumi Tigri ed Eufrate: i più lunghi e ricchi d’acqua.
v           Prima di sfociare nel golfo Persico si uniscono formando lo Shatt-al-Arab.
v           Il clima è condizionato da diversi fattori: presenza di rilievi, differenza latitudine, lontananza dal mare.
v           Nord e est clima temperato freddo con inverno lungo; più a sud le temperature sono molto elevate; nelle pianure interne forte escursione termica annuale; dovunque precipitazioni scarse.
v           Comprende numerosi stati che possiamo dividere in due gruppi: il primo si trova nella penisola Araba e comprende Iraq, Arabia Saudita, Bahrein, Qatar, Emirati Arabi Uniti, Oman e Yemen. Il secondo include i paesi affacciati sulla riva orientale del golfo Persico e sull’oceano Indiano, Kuwait e Iran e, senza sbocchi sul mare l’Afghanistan.
shares