La bandiera della disparità 

Lo stato spende mediamente 476 euro per uno studente delle
scuole non statali e 7319 euro per uno delle scuole statali.

La semplice lettura dei dati riportati in questa immagine, denominata “Bandiera della disparità ” mostra oggettivamente come lo stato spende per l’educazione degli studenti delle scuole non-statali molto meno di un decimo di quanto fa con uno studente di una scuola statale.