La realtà aumentata aiuta a costruire la preparazione a distanza – di Gennaro Iasevoli