La Svizzera

Pubblicità

Sharing is caring!

Pubblicità

Economia

La Svizzera è un paese benestante, la sua ricchezza deriva dal modo in cui sono state utilizzate le risorse del territorio.

Lagricoltura non è molto sviluppata perché è ostacolata dal clima e dal territorio montuoso, perciò produce soltanto per il consumo interno. Si coltivano soprattutto cereali e alberi da frutto(ciliegie,prugne,mele,pere e albicocche); la viticoltura è praticata soprattutto nel Canton Ticino e nel Vallese; grande importanza hanno le colture foraggere che costituiscono la base dellallevamento. Infatti più importante è lallevamento dei bovini di razza pregiata che utilizzano gli estesi pascoli e danno carne e latte in notevole quantità.

La Svizzera è povera di risorse naturali e di materie prime, ma ha sfruttato l’abbondanza di acqua per produrre grandi quantità di energia idroelettrica.

Lindustria si è specializzata in produzioni di alta qualità e costituisce la maggior fonte di reddito. Lindustria degli orologi è famosa in tutto il mondo; altri settori specializzati riguardano gli strumenti di misurazione(cronometri,apparecchi di controllo per velivoli) e di precisione(apparecchi ottici e fotografici).

Molto sviluppate sono le industrie chimiche e farmaceutiche, alimentari(cioccolato e formaggi rinomati), elettromeccaniche.

La più antica industria è quella tessile che comprende la lavorazione della seta, della lana, delle fibre artificiali, dei ricami(pizzi di San Gallo).

Il fatto di essere un paese neutrale, la stabilità della moneta, la riservatezza bancaria e le agevolazioni fiscali, hanno permesso alla Svizzera di diventare un importante centro finanziario: ingenti capitali stranieri infatti sono trasferiti nelle banche svizzere, con grande vantaggio per leconomia locale.

Il turismo, molto attivo, è favorito dalle bellezze naturali, dal clima salubre, dall’abbondanza di sorgenti termali e presenta unattrezzatissima organizzazione alberghiera. Zermatt, Davos, Saint Moritz sono rinomati centri climatici e sportivi.

Vie di comunicazione

Mentre il Giura, il Mittelland non costituiscono ostacoli importanti per le comunicazioni della Svizzera con i Paesi confinanti, la fascia alpina rende meno facili i collegamenti con lItalia, che transitano soprattutto attraverso le gallerie stradali del San Gottardo e del Gran San Bernardo e quella ferroviaria del Sempione.

Pubblicità
shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: