Liceo Vico di Corsico

Sharing is caring!

 

Descrizione della mia scuola

Compito di italiano – testo descrittivo di Melissa Galloni 1aD

Tuo punto di vista; scopo: dare delle informazioni sulla scuola a un tuo amico per convincerlo a iscriversi.

Da settembre, ho deciso di frequentare il liceo Giambattista Vico di Corsico, cui vi confinano altri due istituti: lITIS Righi e lITC Falcone.
Si tratta di una scuola posta su due livelli: in entrambi vi sono le aule ma, al piano superiore, vi sono i diversi laboratori, la presidenza con la segreteria e la sala professori.
La disposizione delle aule è uniforme ed organizzata nel modo migliore.
Questo istituto offre diversi laboratori, dove si possono approfondire gli argomenti di cui si è discusso in classe; in particolare, per fisica e chimica, è possibile fare degli esperimenti con appositi strumenti e, per le lingue straniere, si possono fare degli esercizi con il computer, dove ogni alunno può auto-correggersi e quindi migliorare, approfondendo le proprie conoscenze linguistiche.
Ogni laboratorio è affidato ad un assistente tecnico, che aiuta i ragazzi e mostra nuovi metodi per quanto riguarda linformatica (che, quindi, viene insegnata indirettamente).
Nelle aule vi sono banchi, un mobiletto dove i ragazzi possono mettere ciò che vogliono…ma vi è anche una bacheca,dove vengono messi in evidenza gli avvisi più importanti.
All’interno di ogni classe, annualmente, vengono eletti due rappresentanti dei ragazzi, che sono in comunicazione con la presidenza per eventuali avvisi.
Il liceo condivide con gli altri due istituti un bar, laula magna (o auditorium), e cinque palestre, che vengono utilizzate a turno dalle diverse classi.
La segreteria è la zona dove ci sono delle segretarie che si occupano delle varie circolari, iscrizioni
La scuola dispone di molti professori di ruolo e offre, inoltre, lo sportello che può essere richiesto da ogni alunno, per avere qualche chiarimento su qualche nozione scolastica.
Vengono proposti anche viaggi distruzione all’estero, delle lezioni con degli insegnanti madrelingua, diversi gruppi (di teatro, astrofilo), e si organizza il patentino per il ciclomotore, lECDL
E possibile scegliere tra le seguenti sperimentazioni:
– Liceo scientifico tradizionale,
– Liceo scientifico P.N.I. (piano nazionale informatica),
– Liceo scientifico con doppia lingua straniera (a scelta tra: francese, spagnolo, tedesco),
– Liceo delle scienze sociali.
All’interno, vi è un’atmosfera serena .
Penso che questa scuola sia ricca di risorse e vorrei ricordare che il liceo non cerca ragazzi super-dotati”, ma con normali capacità, però disposti ad impegnarsi e a studiare.

shares