Ministro Giannini, non si sottragga alle sue responsabilità! – di Enrico Maranzana