Negozi giuridici in una scuola

Accordi di programma, misti tra il provvedimento e la partecipazione, in quanto ha gli stessi effetti giuridici di un provvedimento amministrativo, ma ha il valore aggiunto della partecipazione, del partenariato. creato ad hoc per gli enti locali nella Legge 241/1990. L’accordo di programma può essere con enti esterni (enti locali, associazioni di industriali), mentre l’accordo di rete può essere solo tra scuole (statali o paritarie). Insomma esistono specie diverse di accordi di programma:

  1. accordi di rete
  2. patti territoriali
  3. intese

Consorzi sono molto complessi, vanno fatti da un notaio. Attenzione, se una funzione è consorziata, quella funzione non può più essere esercitata autonomamente dalle singole scuole. Per questo è un negozio giuridico poco conveniente, e si attua solo quando vi sono legami e interessi fortissimi.

Convenzioni

Contratti di prestazione d’opera

Protocolli di intesa

Associazioni temporanee

Attenzione: le associazioni di scuole autonome potrebbero togliere spazio alla autonomia dei singoli istituti scolastici. E’ utile farle solo per scopi contingenti di didattica, non per scopi di rappresentanza politica.

Durate degli accordi giuridici

La durata di un accordo di programma è limitata va da un anno ad un massimo di due-tre anni.

La durata di un consorzio è più lunga ha un minimo di cinque anni