Piano di lavoro per il biennio Lettere


Italiano

Obiettivi specifici(classe prima)

1) sapersi esprimere oralmente e per iscritto in italiano corretto, secondo registri specifici e adeguati alle differenti occasioni comunicative;
2) acquisire basilari nozioni di linguistica (comunicazione, codice, canale, registro, contesto…) ;
3) saper distinguere e descrivere lo statuto dei principali generi letterari, in particolare di quelli narrativi, oggetto di studio del primo anno ( fiaba, racconti di varia tipologia, romanzi brevi, narrazione epica…);
4) acquisire nozioni di base di narratologia, di analisi testuale ed alcuni elementi di retorica e stilistica e applicarli nella lettura e nel commento critico dei testi proposti in classe;
5) saper produrre in classe ed a casa testi di vario tipo: riassunti, temi, relazioni, interviste, versioni in prosa di brani di epica…;
6) rinsaldare le proprie conoscenze di morfologia della lingua italiana e analisi logica ; consolidare alcune nozioni di analisi del periodo in funzione dello studio della lingua latina;
7) acquisire abitudine alla lettura di libri e quotidiani.

Obiettivi specifici (classe seconda)

Metodologia e strumenti

– Lezione frontale
– Lezione frontale interdialogica
– Discussione guidata
– Lavoro a coppie o in gruppo
– Esercitazioni con correzione incrociata
– Utilizzo della biblioteca d’istituto e delle aule multimediali
– Proiezioni filmiche

Verifiche

Come stabilito dal Collegio Docenti, saranno effettuate tre verifiche scritte e almeno due orali per quadrimestre; per le prove scritte, saranno proposte differenti tipologie, in coerenza con quanto svolto ed esercitato nelle varie fasi del lavoro del biennio:

classe prima
à¯â€š§ Riassunto
à¯â€š§ Testo descrittivo
à¯â€š§ Testo narrativo/espositivo
à¯â€š§ Recensione (guidata per punti)
à¯â€š§ Analisi di racconti (guidata per punti)

classe seconda
à¯â€š§ Testo argomentativo (con documenti)
à¯â€š§ Analisi di un testo poetico (guidata per punti)
à¯â€š§ Recensione libri (guidata per punti)
à¯â€š§ Analisi testuale di brani de I promessi sposi”
Per i parametri e i livelli della valutazione, si rimanda alle schede allegate, elaborate collegialmente dal gruppo di lavoro degli insegnanti di Lettere (biennio).

Contenuti: linee guida

Classi prime
Per quanto concerne lo studio della grammatica italiana, lo svolgimento degli argomenti verrà scandito nei modi e nei tempi funzionalmente al parallelo svolgimento del programma di lingua latina.

Per quanto riguarda il programma di epica, nel corso del primo quadrimestre, indicativamente, verranno affrontati i poemi omerici, nel corso del secondo quadrimestre verrà dato adeguato spazio all’Eneide.

Verranno affrontate le principali categorie narratologiche cui fa riferimento il testo in adozione, introducendo l’analisi testuale per livelli.

Verranno proposti dai docenti testi di narrativa da leggere integralmente a casa (minimo due).

Classi seconde

Lettura integrale dei Promessi Sposi di A. Manzoni, con studio approfondito dei personaggi, delle tecniche narrative e descrittive, del significato del romanzo nella nostra storia culturale e letteraria.

Analisi di alcune opere poetiche e teatrali, scelte dall’insegnante in base alla loro importanza nella storia letteraria e allo specifico interesse dimostrato dai ragazzi.

La trattazione/ studio del testo poetico mira alla comprensione del linguaggio poetico e alla produzione di un’analisi testuale per livelli .

Lettura di testi di narrativa italiana e/o straniera.

Ogni altro approfondimento reso possibile e/o necessario dalla ricettività dei ragazzi, dal loro manifestato interesse e dalle loro sopravvenute esigenze.

Un pensiero su “Piano di lavoro per il biennio Lettere

I commenti sono chiusi.