PRONUNCIA LATINA

Pubblicità

Sharing is caring!

Pubblicità

          Pronuncia » quella tradizionalmente usata nelle scuole è quella dell’Alto Medioevo
                       » è tramandata dalla chiesa cattolica nella tradizione liturgica
                       » coincide con la pronuncia in italiano con differenze
1.      dittongo ae/oe si pronunciano “e”
2.      il gruppo “ti” seguito da vocale si legge di solito “zi” tranne:
      » nomi di origine greca (es: Miltiades)
      » quando la “i” è lunga e accentata (es: totius)
      » quando la “t” è preceduta da “s/t” (es: hostia)
3.      lettera “h” è sempre muta
4.      il gruppo “ph” compare solo in parole di origine greca e si legge “f”
5.      il gruppo “gl” ha sempre suono gutturale (es: glicine)
6.      la vocal “y” si legge “i” (es: Dionysius)
Pubblicità

Un pensiero riguardo “PRONUNCIA LATINA

I commenti sono chiusi

shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: