Ruoli e funzioni

Pubblicità

Sharing is caring!

Pubblicità

 

della sicurezza a scuola

di Luigi Gaudio

– Lavoratore = è la persona che svolge attività lavorativa nell’ambito dell’organizzazione di un datore di lavoro pubblico o privato. Si deve tener presente che nella scuola gli alunni non vengono numericamente computati ai fini degli obblighi correlati al numero di lavoratori addetti all’azienda o ufficio. Pertanto appartiene a questa categoria tutto il personale docente e non docente, ma non gli alunni.

– Datore di lavoro = è il soggetto titolare del rapporto di lavoro con il lavoratore. Nella scuola è il Dirigente Scolastico.

– Azienda = è il complesso della struttura organizzata dal datore di lavoro pubblico o privato. Nella scuola è l’Istituzione Scolastica (ad esempio, l’Istituto Comprensivo).

RSPP – Responsabile del servizio di prevenzione e protezione = è la persona in possesso di capacità e requisiti professionali indicati nell’articolo 32 del Decreto 81 del 2008. Nella scuola può essere il Dirigente, solo se il numero dei lavoratori è inferiore a 200. In genere è esterno alla scuola, a meno che non vi siano persone dotate di particolare formazione, tra gli operatori scolastici.

Addetto al servizio di prevenzione e protezione = fa parte del servizio di prevenzione e protezione dai rischi; (in genere non fa parte del personale scolastico)

– Medico competente = è il medico in possesso di uno dei titoli e dei requisiti formativi e professionali di cui all’articolo 38 del Decreto 81/2008. In realtà figura piuttosto rara nella scuola, può eventualmente collaborare ai fini della valutazione dei rischi.

RLS Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza  = è la persona eletta o designata per rappresentare i lavoratori per quanto concerne gli aspetti della salute e della sicurezza durante il lavoro. Spesso appartiene al personale ATA, oppure è un docente, in genere di una materia scientifica o tecnica.

Pubblicità
shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: