5 giugno 2012


Domande Orali Commissione Lazio

Concorso Dirigenti Scolatici 2012

COMMISSIONE II

ORALI DEL 5.6.2012 – Pomeriggio

DOMANDE LAZIO
05/06/2012
Pomeriggio

1 Candidata
Le principali competenze della Provincia in materia di istruzione e formazione
Le caratteristiche della valutazione in rapporto alla certificazioni delle competenze
La retribuzione dei consulenti esterni
Principali caratteristiche del regolamento d’istituto
La vigilanza da parte del personale ATA
Il ruolo del ds nel collegio dei docenti
Inserimento diapositive in presentazione power point

2 Candidato
Ruolo del ds nelle varie fasi di elaborazione e approvazione del pof
Le principali caratteristiche del codice di comportamento
Il ruolo del ds nell’ambito della valutazione dei docenti
Le azioni del ds nella valorizzazione delle risorse umane
Socializzazione degli alunni stranieri
L’organico di diritto e l’organico di fatto
Il salvataggio di una presentazione in power point

3 Candidata
La struttura della votazione finale nell’esame di stato
Le caratteristiche essenziali del PA
Le principali azioni del ds nel rispetto del cosiddetto principio di economicità nella gestione del ds
Il rapporto tra misurazione e valutazione
Il regolamento d’istituto
La valorizzazione delle professionalità interne alle istituzioni scolastiche
La stampa di un doc in world

4 Candidata
La finalità della scuola dell’infanzia nelle indicazioni per il curriculo
Le principali caratteristiche della Carta dei servizi della scuola
Le caratteristiche del Tribunale Amministrativo regionale
Le caratteristiche del Patto educaativo di coresponsbilità
I principi fondamentali di cittadinanza e costituzione
La responsabilità contabile del ds
Il protocollo http e https

La quinta candidata ha estratto la stessa busta della terza

6 candidata
La vigilanza da parte del personale ATA
Il ruolo del ds nell’org dei servizi amministrativi e ausiliari
Ruolo del ds nella scelta dei libri di testo
Il sito web della scuola
Patto educativo di corresponsabilità
Le principali caratteristiche dell’ordine di servizio al dsga
Procedura di stampa da un foglio di calcolo excell.

Per lingua a tutti è stato chiesto di parlare su una delle domande


Domande mattina
48. 2: possibile organizzazione dello staff di direzione (n. collaboratori)
49. 3: principali procedure x concessione dei locali della scuola (normativa)
50. 4: evoluzione della scuola sec. II grado negli ultimi 20 anni
51. 5: principi fondamentali dichiarazione ONU disabilità
52. 6: sostituzione personale ATA assente (distinzione bidelli e amministrativi)
53. 1: normativa x adozione libri di testo
54. Inf: impostazione stampa in word ( opzioni di stampa
55. Compito dello Stato in materia di istruzione e formazione.
56. Rapporto tra orientamento e dispersione scolastica
57. Caratteristiche documento Word
58. Affinità e differenze di strategie con Lisbona 2020
59. Principali caratteristiche sull’orientamento scolastico del II ciclo
60. Caratteristiche della valutazione:schema
61. Strumenti di prevenzione dei comportamenti ineducati degli alunni
62. Possibili fonti di finanziamento
63. Principali caratteristiche regolamento istituto I ciclo
64. Limitazioni nello svolgimento di incarichi esterni da parte del personale ATA
65. Periodo di prova personale docente
66. Competenza delle provincie nell’ambito dell’istruzione
67. DS e nuove tecnologie
68. Rapporto tra docenti di sostegno
69. Caratteristiche di un progetto
70. Criteri di formazione delle classi e parametri e alunni con disabilità
71. Valutazione degli alunni stranieri
72. Principale caratteristiche di un progetto sperimentale di organizzazione (Art. 11)
73. Consuntivo delle attività svolte dal personale ATA